Le Abbazie.it    Siete in: Le Abbazie.it » Emilia Romagna » Ferrara
Abbazia di Pomposa - Ferrara
  Luogo: Pomposa
Indirizzo: SS 309 Romea
Telefono: 0533/719152
Giorni per visitarlo: Lunedi, Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato, Domenica
Tematica: Abbazie e Certose
Sito web: Abbazia di Pomposa ...
Visitata: 11760 volte 

 Descrizione dell'abbazia

Le origini dell'edificio vengono collocate nel VI secolo e la prima attestazione risale al IX secolo, quando cominciò a crearsi la comunità benedettina che portò l'abbazia al massimo fervore nel 1001, in occasione dell'indipendenza accordata da Silvestro II e Ottone III. L'importanza dell'abbazia si espanse su gran parte del territorio del centro-nord, e vi passarono importanti personalità del tempo. Inoltre, aveva una delle biblioteche più fornite dell'epoca, ora purtroppo dispersa. Posto davanti all'edificio si trova il Palazzo della Ragione, simbolo della giustizia esercitata dall'Abate. In seguito alla piena del Po del 1152, il territorio cominciò a diventare paludoso e malsano, fino a che i monaci dovettero abbandonare l'abbazia e trasferirsi a Ferrara. Nell'Ottocento, la struttura divenne di proprietà dello Stato e ristrutturata. Passando dal chiostro si entra nella Sala Capitolare, con affreschi trecenteschi raffiguranti San Benedetto, San Guido, i Profeti e una Crocifissione. Adiacente è il Refettorio che conserva bellissimi affreschi, tra cui un'Ultima Cena e un Cristo in trono con la Vergine. La Chiesa dell'abbazia risale al VIII-IX secolo ed è composta da tre navate e un prezioso pavimento a mosaico realizzato in epoche diverse e con stili differenti. L'abside è stato affrescato da Vitale da Bologna nel Trecento con immagini di Cristo in gloria, mentre nella controfacciata si trova il Giudizio Universale. Altri affreschi raffigurano la storia di Sant'Eustachio, scene del Vecchio e Nuovo Testamento e i Dottori della Chiesa. Vicino alla Chiesa si trova il campanile del 1063, realizzato in mattoni sul rosso e giallo, opera di Deusdedit. Si compone di nove blocchi, ognuno dei quali, dal basso all'alto, presenta un numero crescente di finestre. Dal 1976 è stato allestito anche un Museo Pomposiano che espone il materiale di risulta del restuaro e dello scavo.
 Opinioni sull'abbazia

Nessuna opinione rilasciata per questa abbazia!
Rilascia un'opinione --»

 
Ricerca Avanzata
 



Categorie
 » Conventi e Monasteri
 » Santuari
 » Abbazie e Certose

Abbazie nelle città limitrofe:
Nessuna abbazia disponibile!

Visita inoltre:
 » Musei Ferrara
 » Monumenti Ferrara
 » Palazzi Ferrara
 » Eventi Ferrara
 » Alberghi Ferrara

Copyright © 2006 - Tutti i diritti riservati